Maglietta SanCrò Caffè

SanCrò, t-shirt dal design unico prodotte a Firenze

Arte, Grafica

L’attenzione verso nuove realtà creative ci ha portato a scovare SanCrò, una neonata t-shirt company di Firenze che ha come obiettivo resuscitare e dare nuova gloria alle magliette turistiche. L’impresa non è facile, considerato il caos e l’approssimazione stilistica che regnano nel settore, ma abbiamo voluto vederci più chiaro e abbiamo trovato due ragazzi che provano a mescolare all’inchiostro un po’ di significato prima di imbrattare il cotone di una maglietta. Le grafiche riprendono le bellezze artistiche di Firenze: il David di Michelangelo, la statua di Dante Alighieri, la Venere del Botticelli, ognuna estrapolata dal suo naturale contesto e rielaborata fino a diventare un’opera nuova e fresca, senza perdere il suo fascino immortale.

sancro_quadretto

La stampa del disegno campeggia nel nostro ufficio come un trofeo al buon design.

Sbirciando nel loro lavoro siamo rimasti affascinati da un altro soggetto, che come ci hanno spiegato gli stessi ragazzi di SanCrò è il primo, travagliato parto di un processo appena iniziato e tutt’altro che concluso. Un lettering interamente realizzato a mano che attraverso la fusione e il movimento di caratteri diversi crea una forma complessa. E ovviamente, per non tradire la missione iniziale, il tema del soggetto è una delle icone italiane per eccellenza: il caffè. I diversi tipi e modi nei quali noi italiani beviamo il caffè ballano insieme vestiti di font differenti, fino a formare la sagoma inconfondibile di una caffettiera.

Tutto comincia con la selezione di sedici degli infiniti “rituali” con i quali si gusta una tazza di caffè. Su decine di fogli si comincia ad abbozzare una possibile combinazione tra le parole, tenendo conto della lunghezza e cercando di evitare il sovrapporsi di lettere uguali che altrimenti “stonerebbero” come ripetizioni in una frase. Tutto è semplicemente schizzato a matita sulla carta senza badare ai caratteri, che arriveranno solo in seguito. Una volta raggiunta un’armonia accettabile, la sagoma della moka viene tracciata con precisione in modo da creare una cornice di riferimento entro la quale tutto il quadro andrà a svilupparsi.

La scelta dei font comincia online, spulciando tra le migliaia di caratteri alla ricerca di quelli che meglio si adattano alla spazio disponibile e al tipo di parola che dovranno vestire. Se tutto torna, si può finalmente tirar fuori dal cassetto un bel foglio immacolato e armati di matita, riga e compasso comincia il disegno vero e proprio. Da questo punto, sono servite circa dieci ore di lavoro per ottenere il risultato finale, che poi è stato trasformato in un telaio serigrafico e finalmente consegnato all’artigiano che ha stampato questa bellissima grafica fatta a mano su una t-shirt di puro cotone color piombo. Eh già, avevamo dimenticato di dire che ognuna delle t-shirt di SanCrò è stampata a mano nella più vecchia officina serigrafica fiorentina.

Affascinati dal risultato, abbiamo accettato con entusiasmo di aiutarli a realizzare questo video che racconta in pochi secondi la nascita della “MOKA”.

I commenti sono chiusi.